Time

Avrò provato a scrivere questo articolo forse dieci volte. Non esce mai nulla di decente. Però ora, che ci riprovo per l’ennesima volta da capo, lo pubblico lo stesso.

Niente, dall’inizio del nuovo anno non ho mai scritto, perchè non ho tempo per far nulla. Ho solo pubblicato la rivista web di cui faccio parte con piacere. Continuo ad essere incasinatissima con la scuola, le attività fuori dalla scuola, la musica e tutto il resto. Ieri mi sono svegliata tardi e non sono andata a scuola. I miei si sono incazzati per questo. Ma giuro, non l’ho fatto apposta! Oggi ho avuto una giornata pesantissima a scuola, perciò, dopo la sveglia di stamattina alle cinque, ora vorrei solo infilarmi sotto le coperte. Per domani non ho studiato e tra cinque minuti devo andare alle prove del gruppo folk, sabato prossimo abbiamo una serata. Tra l’altro è anche il compleanno di mia madre. Domani e dopodomani suonerò un tributo a Pino Daniele in un salone parrocchiale, in apertura di una commedia teatrale. L’ho saputo solo ieri e oggi sono stata tipo quattro ore alle prove, ma la canzone l’ho rielaborata in venti minuti. Il bello della diretta…

Che poi dall’altro lato, faccio tutto con piacere (tranne studiare..però se dopo mi servirà, che mi lamento a fare?).

Una novità importante c’è, in questo nuovo anno. Accennavo in vecchi post del mio cambiamento di vita, ora è lungo da raccontare e non ho tempo per riscriverlo. Poi magari mi ci soffermerò. Ho da scrivere un articolo sulla musica entro il 5 febbraio. Ce la farò? Sono anche un po’ a corto di ispirazione, mille volte ho cercato di mettere su carta qualche verso ma..niente.

Devo raccontare qui l’esperienza di Paestum, il ritiro spirituale bellissimo che ho fatto dal 26 al 28 dicembre. Ma serve un post a parte, un vero e proprio racconto, che mi farà molto ridere, al solo ricordo. Bello davvero. Un’esperienza a diretto contatto col Capo.

Spero di avere il tempo al più presto. Tempo, questo perfetto sconosciuto. Ho visto già due volte il film che hanno dato da poco al cinema, “La teoria del tutto”, sulla vita di Stephen Hawking, quel grandissimo uomo di Hawking. Il tempo è l’emblema della situazione. Parlerò anche di questo in un altro post. Ora vedrò almeno di non dimenticare tutte le cose di cui avrò da scrivere, spero di riuscire ad andare in ordine.

Mi piacerebbe scrivere una nuova canzone, un nuovo racconto, un nuovo tutto.

Staremo a vedere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...