Piccolezza.

Sono a scuola, seconda ora, filosofia.
Il prof sta interrogando quattro miei compagni, ci organizziamo per le interrogazioni e quindi siamo “liberi” di scegliere con chi dobbiamo essere interrogati. Io sono capitata nel primo gruppo, è andata bene anche se ppteva andare meglio.
Sono uscita un attimo per fumare una sigaretta. Nel bagno della scuola non c’era la solita cappa di fumo, è ancora presto. Mi ha colpito però, stamattina, l’ennesima conferma della piccolezza, appunto, di alcune persone. La finestra era aperta e dal piano di sopra arrivavano sputi. Potrebbe essere una riflessione banale però continuo a non capire e a rifiutarmo di immaginare fino a che punto arriveremo. Della serie.. al limite di tutto. Ma perchè? Perchè si continua a disprezzare quello che ci viene concesso? Perchè la gente è così incivile? Sono senza parole.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...